FAI di più: esprimi i tuoi Luoghi del Cuore

Se avesse potuto scegliere, chissà forse avrebbe espresso il suo favore per il mare cristallino dell’amata Caprera. È Giuseppe Garibaldi il testimonial d’elezione per l’iniziativa promossa dal FAI, Fondo per l’Ambiente Italiano, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, “Salva i luoghi del cuore.

La Fondazione senza scopo di lucro che dal 1975 si occupa attivamente della tutela e della valorizzazione del patrimonio artistico e naturalistico del nostro paese, lancia in questi giorni la quinta edizione di un censimento volto a creare un grande database, una specie di memoria collettiva di tutti i luoghi che ci appartengono e che vorremmo appartenessero anche agli italiani del futuro. Per votare il proprio luogo del cuore basta andare sul sito del FAI, registrarsi e compilare un semplice form nella sezione dedicata all’iniziativa. Per esprimere la propria preferenza c’è tempo fino al 30 settembre 2010.

Celebrare quei «luoghi inconfondibilmente italiani – noti o sconosciuti, potenzialmente a rischio o da restaurare, visitati o da valorizzare – che rappresentano il nostro Paese e lo raccontano; quei luoghi legati alla tradizione e alle radici che custodiscono la nostra identità, che esprimono l’immagine che l’Italia ha o che vorremmo avesse nel mondo»: questa la mission dell’iniziativa. Ed ecco che la comunicazione, a quasi 150 anni dall’unificazione dell’Italia, guarda alle proprie radici e si ispira allo spirito e ai valori che animarono la mitica spedizione garibaldina. Il claim è: “Lui l’ha unita. Tu puoi salvarla”. Lo spot, realizzato per il FAI da The Family, ridoppia in chiave ironica una scena della miniserie televisiva “Garibaldi il Generale” di Luigi Magni (Italia, 1987), in cui Franco Nero interpreta l’Eroe dei due mondi.

Il Giardino della Kolymbetra nella Valle dei Templi (AG) e Villa del Balbianello a Lenno (CO): sono solo alcune delle bellezze del nostro Paese gestite dal FAI.

Lo spot, in onda su Mediaset e La7, ricorre a un personaggio nazionalpopolare e universalmente amato per spiegare in modo leggero, ma appassionato e coinvolgente l’importanza di partecipare al censimento dei Luoghi del Cuore. Spero che partecipiate numerosi alla votazione che, oltre che online, si può esprimere anche direttamente presso gli sportelli di Banca Intesa Sanpaolo. Perché, se ce ne sono voluti mille per unirla, ora per fortuna a noi bastano cinque minuti per salvarla. 

, , , , , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: