Travel 2.0: Alpitour fa rotta verso l’e-tourism

Torna il caldo. E con il caldo riecco la voglia di vacanze. Negli ultimi anni, complice la crisi, gli italiani hanno cambiato in maniera significativa il proprio modo di programmare le vacanze. Ecco allora il fiorire delle formule last minute, last second, o di modalità alternative come l’ecoturismo e i viaggi all’avventura.

Su Internet numerosissimi sono i siti che si occupano di viaggi e ampia la scelta di voli, soggiorni e pacchetti all inclusive per programmare la propria vacanza. I siti di e-travel hanno conosciuto un boom di proporzioni inattese negli ultimi anni, controbilanciato dall’altra parte dalla flessione del ricorso alle tradizionali agenzie di viaggio come luogo a cui rivolgersi per chiedere informazioni e acquistare il ‘prodotto’.

Siti web turistici italiani con almeno una funzione web 2.0 (blog, strumenti di social networking, feed RSS, wiki, strumenti di collaborative tagging, mash-up, podcast audio e video o applicazioni Ajax) e strumenti web 2.0 offerti: GC: Consumer Generated Content (blog, feed RSS, wiki,), RM: Rich media (podcast audio e video, applicazioni Ajax), MU: Mash up (mappe e cartine), SOC: Social networking (strumenti di social networking e collaborative tagging).. Dati tratti dal rapporto “E-tourism italiano 2008”, di M.A. Corigliano, R.Baggio, pubblicato nel 2009.

Il travel 2.0 comporta un cambio di focus, da offerta di prodotti e servizi a riconoscimento delle esigenze e dei bisogni dei consumatori, e ciò non può che produrre un cambiamento nei modelli di business online. A muoversi in questa direzione anche il più celebre tour operator, Alpitour, che ha ripensato completamente la propria offerta, online dai primi di luglio sul sito Alpitourworld.com, completamente rinnovato in termini di grafica e usabilità. Alpitourworld.com si caratterizza per essere l’unico portale travel che vende in tempo reale, dove sono stati implementati nuovi strumenti personalizzati per creare da soli il proprio soggiorno ideale.

Ecco come si presenta la nuova homepage di Alpitourworld.com.

 

Come “Alpituner”, un agente di viaggio virtuale in grado di guidare nella definizione e nella costruzione di un pacchetto vacanza, che fornisce in pochi secondi per ogni struttura o volo selezionato tutte le combinazioni di vendita possibili – su un universo di oltre 6 milioni – e tutte a prezzo finito complessivo di tutte le spese e per tutti i partecipanti. Pagamento online e stampa documenti di viaggio sono possibili con pochi click, in modo da risparmiare tempo e denaro. O come “Jeans vacanze web”, tour operator virtuale che segue la filosofia low cost “risparmio, qualità e rispetto per l’ambiente”. Grazie a un modello di business studiato per il web (solo vendita online o via call center), a un rapporto diretto produttore-consumatore e alle moderne tecnologie proprietarie di “Alpituner”, Jeans riesce a contenere i costi e offrire ai propri clienti prodotti di qualità, affidabili e a prezzi molto vantaggiosi, con la garanzia del prezzo bloccato dopo l’acquisto. Alpitour viene incontro alle esigenze dei giovani, oltre che con questo tool, anche con la tariffa volo “Volagiovane 18/25”, una low price riservata ai giovani dai 18 ai 25 anni.

Quello che invece non cambia sono le caratteristiche che hanno fatto la fortuna del brand: l’assistenza hi end, con il Call Center che segue costantemente il cliente, la trasparenza e l’affidabilità, grazie alla gran quantità di strumenti per la prenotazione e il pagamento, online – telefonico o diretto presso un agente di viaggio, e presto anche tramite l’home banking – tutte caratterizzate dalla massima sicurezza della transazione. Una tranquillità non da poco, dato il moltiplicarsi delle truffe, per chi vuole garantirsi il lusso, una volta fatta la scelta, di non pensarci più.

Alpitourworld.com si può seguire, oltre che sul sito internet, anche su Twitter. Una ragione in più per seguirne il thread e magari anche per aggiungerlo in lista, accanto ai vari Expedia e Lastminute.com, come sito da consultare per le prossime vacanze.

Articolo sponsorizzato

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

  1. #1 di Stefania il luglio 6, 2010 - 8:17 am

    Però…!Tutte buffonate!
    Il sito non è mica on-line…è sempre lo stesso!

    • #2 di Lipoffaith il luglio 6, 2010 - 9:44 am

      Hai ragione, da come ho scritto forse non è chiaro, il sito rinnovato, come comunicato da Alpitour, sarà online nelle prime settimane di luglio: intanto però online sul sito vecchio ci sono già alcune promozioni attive: Le vacanze Jeans con le offerte lastminute e la Tariffa aerea Vola Giovane 18/25. Per il restyling e gli altri servizi tra un po’ li potremmo testare di persona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: