8 trucchi del social media marketing per il non profit

charity-social-3

Se operate per conto di un’organizzazione non lucrativa probabilmente già sapete che i social media permettono come nessun altro mezzo di creare relazioni e coinvolgere chi gravita attorno alla non profit – donatori, volontari o simpatizzanti della causa. Creare una community che condivide la propria missione fornisce anche un ottimo supporto alla diffusione virale dal momento che molto spesso sono le persone stesse a diventare megafono delle campagne e degli eventi dell’organizzazione condividendole con gli amici.

Le statistiche parlano chiaro: il 91% dei professionisti del non profit usano Facebook, il 69% Twitter, il 65% YouTube. Solo il 17% usa Instagram e il 24% ricorre a Pinterest. Il 61% degli addetti del settore pensa che i social media siano un’efficace tattica di content marketing. E lo dimostrano nei fatti, dato che il 25% ha in atto una strategia di content marketing social. Le non profit che producono le campagne di content marketing più efficaci utilizzano in media 5 piattaforme/social network. (Fonte CMI’s 2014 Nonprofit Content Marketing Study). Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Sei modi per promuovere un brand su Pinterest

Image

Pinterest è il decano dei social network basati sul visual content. A 4 anni dal lancio nel 2010, ad oggi conta 70 milioni di utenti, 750 milioni di board per 30 miliardi di pin. (Clicca qui per altre interessanti statistiche su Pinterest).

Gli account business su Pinterest sono oltre mezzo milione, in continua crescita. E la percentuale sul totale dei referral social ai siti e-commerce che provengono da Pinterest è il 20%. Facile capire come per le aziende avere un profilo su Pinterest è oggi più che mai strategico. Leggi il seguito di questo post »

, , ,

Lascia un commento

Ecco i social network che vendono

Tasso di conversione dei principali social media

Tasso di conversione dei principali social media

Un’illuminante infografica di Shopify spiega quali piattaforme social producano maggiori conversioni. La celebre piattaforma di e-commerce ha analizzato i dati di 37 milioni di visite dai social media che si sono trasformate in 529mila ordini d’acquisto online. Questi i risultati.   Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , ,

1 Commento

La Toscana è Divina, errare è da pubblicitari

divina_toscana_4Bianchi litorali e sullo sfondo i faraglioni. Uno skyline con la cupola di Santa Maria del Fiore ma senza la Torre del Comune. Il David che troneggia all’aperto su una terrazza con vista sulla città.

Divide la campagna pubblicitaria realizzata per Toscana Promozione con l’obiettivo di valorizzare le bellezze della Regione e sostenere i flussi turistici. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Conversation Prism: Brian Solis rilascia la versione 2014

ImageAnno nuovo, “Conversation Prism” nuovo. Il visionario antropologo e digital analyst Brian Solis in partnership con JESS3 ha pubblicato l’aggiornamento – versione 4.0 – della celebre mappa visiva del panorama dei social media. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , ,

Lascia un commento

Ecco i 9 tipi di utenti Facebook

Con questa ironica infografica Optify descrive i 9 tipi di profili di utilizzatori del social network di Zuckerberg:

Image

Cliccate qui per vedere l’infografica completa.

In quale vi riconoscete?

Via Mashable.

, , , , , ,

Lascia un commento

Facebook e i brand: ma quanto mi posti?

FacebookChi di voi gestisce pagine Facebook se ne sarà accorto. Da mesi ormai la reach organica dei post sembra afflitta da lento e inesorabile declino. Quali le ragioni? Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: