Articoli con tag follower

Google+: costruire una base di follower in sette passi

Tempi duri o tempi d’oro per Google+? A oltre un anno dalla nascita, il social network avrebbe superato, secondo dati rilasciati a metà settembre dalla stessa Google, i 400 milioni di iscritti, con 100 milioni di utenti attivi al mese. Il dato relativo al numero di iscritti potrebbe essere in parte falsato dal fatto che per ogni utente Gmail viene automaticamente creato un profilo G+, mentre il numero degli utenti attivi mensilmente appare assai significativo se confrontato con il corrispondente dato dichiarato da Twitter – 140 milioni di utenti racimolati in sei anni d’onorato servizio. In Italia secondo dati rilasciati qualche mese fa da Vincenzo Cosenza gli utilizzatori di Google+ sono ancora un numero risicato di early adopters: parliamo di 2,7 milioni di visitatori attivi, con un tempo medio di permanenza sul social network di 3 minuti. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Do’s and don’ts dei social network: 10 errori da evitare

“Social Media Intern” è una curiosa clip animata realizzata da Erik Qualman, l’autore di Socialnomics, il manuale-bibbia della “social media revolution”.

In un periodo in cui è tutto un fiorire di oroscopi che prevedono il futuro e elargiscono consigli per il nuovo anno che inizia tra poco, The Good Ones in un bel post propone, in una sorta di gioco della torre versione social, cosa salvare e cosa buttare tra i tool messi a disposizione del social media manager nell’anno che è ormai al termine. Da parte mia, per iniziare con rinnovata energia il nuovo anno, propongo un elenco di dieci errori comuni nei social media che ogni operatore dovrebbe stare attento a evitare. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Social branding: quanto conta la fanbase per il successo di un’impresa?

Le persone sono la linfa vitale del business di un’azienda. Costruire relazioni con il pubblico favorisce la fidelizzazione. Come risultato, una loyalty acquisita mette potenzialmente in grado di incrementare i profitti nel lungo periodo. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Brave new tweet: come usare Twitter con successo e vivere felici

Cartoon di Tony Gigov ©TwitterNonsense

Sulla sua importanza ormai non si discute. A cinque anni dalla nascita – era il 2006 – Twitter oggi conta 200 milioni di utenti registrati, mentre ogni giorno sono 180 milioni i tweet e 450.000 i nuovi account. Volevate sapere qualcosa su Twitter ma non avete mai osato chiedere? Potete leggere alcuni interessanti key fact del celebre servizio microblogging in quest’infografica realizzata da Touch Agency. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: