Articoli con tag web 2.0

Social King: blogger e web celebrities si sfidano in televisione

Dalla TV ai social media e ritorno. Pare che per il passatempo più amato del secolo scorso non sia mai l’ora della pensione e anzi grazie ai nuovi format l’offerta televisiva si presenta oggi più giovane e agguerrita che mai. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 commenti

Social network 2011: Quora e BranchOut

Il logo di BranchOut, Facebook app in grado di aiutare la carriera ed espandere la rete professionale.

Se son rose fioriranno. Puntuali come le rondini a primavera, anche quest’anno sono arrivati. Sono i social network del futuro. Quali sono oggi i più promettenti sul mercato? Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 commenti

Social Media Week 2010: Milano si fa social

Essere social non è mai stato così cool. A Milano è in questo momento in corso la Social Media Week, una settimana dedicata a iniziative ed eventi gratuiti sul web 2.0 e il mondo della Rete. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Viral-driven: Volkswagen’s Fast Lane

In un mio recente post ho affrontato il tema di come alimentare il passaparola online, portando ad esempio un caso che presentava alcune problematicità. In ossequio al principio di equità impossibile ora astenersi dal mostrare come, invece, con un buon contenuto virale e un’intelligente orchestrazione strategica, si può brillantemente alimentare il buzz  attorno alla marca o al prodotto. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Date loro una grande storia da raccontare: come alimentare il passaparola online

Le cascate informative e le possibili derive comportamentali di massa alimentate dal passaparola (tratto da http://shookrun.com/bf/bfcascades.htm)

Dalla notte dei tempi il passaparola è uno degli strumenti più potenti della comunicazione umana. Negli ultimi anni è emerso dal ruolo ancillare rispetto agli strumenti broadcast, gerarchici e unidirezionali imperativi nell’era dell’adv classica, guadagnandosi un posto di primo piano nelle strategie di comunicazione integrata. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

Socialnomics: listening first, selling second

Fare marketing sui social media significa per le aziende imparare prima ad ascoltare, poi a vendere. È questo uno dei punti chiave del libro di Erik Qualman “Socialnomics: how Social Media transforms the way we live and do business uscito negli Stati Uniti nel 2009. Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: